Se non siete come me VI-addicted (nel qualcaso vim è un must) allora notepad++ potrebbe essere l'editor più adatto.