Sto provando ad utilizzzare gli amazon web services per alcune applicazioni che sto sviluppando in proprio, trovo il servizio molto interessante per diverse ragioni:
  • amazon è molto rapida ad attivare il servizio, dal momento della richiesta nel giro di qualche ora puoi loggarti via ssh alla tua prima macchina
  • il servizio esiste in diverse regioni del mondo per cui puoi deployare l'applicazione "vicino" al tuo target
  • puoi scalare le dimensioni della macchina molto semplicemente
  • il periodo gratuito copre un interno anno e comunque i costi per una micro sono paragonabili con i provider di VPS italiani (p.e. seflow)
  • a differenza del servizio offerto da google non ci sono limitazioni in termini di sviluppo applicativo


Solo una nota, fate attenzione perchè il periodo free è disponibile solo per le macchine più piccole (le micro non le small); quando definisci una nuova istanza di quelle con la stelletta "eligible for free period"

il wizard ti propone una small (quindi a pagamento),

ricorda di aprire la tendina e scegliere una micro